Apple: tutto sui nuovi iPhone 13, iPad e Watch Serie 7 appena presentati

Mondo smartphone
[ 15/09/2021 ]  

Si è finalmente tenuto, sul sito ufficiale Apple, l’atteso evento per la presentazione dei nuovi prodotti della linea 2021/2022. La Mela ha rivelato così dettagli e caratteristiche dei suoi iPhone, ma anche tanto altro. Innanzitutto confermato il nome che questa volta seguendo l’ordine cronologico, si conferma essere iPhone 13, con una line-up composta da quattro varianti: iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. Non ci sono, come si può notare dalle sigle dei modelli presentati, grossi stravolgimenti rispetto alla linea attualmente in commercio. Come di consueto quattro modelli si differenziano per dimensioni, caratteristiche hardware, software e fotocamere, ma vediamo tutto nel dettaglio.

Un elemento comune è, come già anticipato, il nuovo chip A15 Bionic da ben 15 miliardi di transistor. L’A15 deriva direttamente dal precedente A14 con l’aggiunta di numerosi core destinati al famoso Neural Engine, motore di intelligenza artificiale proprietà di Apple e dedicato alla gestione di batteria, software, fotocamera e SIRI.

Secondo Apple, le prestazioni della CPU sono superiori fino al 50% rispetto ai top di gamma della concorrenza, e fino al 30% rispetto alle varie GPU utilizzate da altri brand. Viene confermato il design squadrato di iPhone 12, che a sua volta riprendeva quello piatto di iPhone 5. Il notch del display si è assottigliato rispetto all’anno scorso, regalando una diagonale ancora più ampia ai nuovi modelli pur mantenendo le stesse dimensioni. Questa operazione ha richiesto, come spiegato da Apple stessa, lo spostamento dello speaker audio sul bordo superiore dello schermo, riuscendo così a recuperare circa il 20 per cento di dimensioni in quest’area specifica. Confermate le lenti ottiche sul retro e la loro forma.

A prescindere dal modello, una delle novità introdotte su tutte le varianti è la cosiddetta modalità cinematografica. Questa permette di variare la messa a fuoco durante la registrazione, sia in presa diretta che in post produzione, con una qualità video veramente incredibile e professionale. Confermato anche il connettore proprietario lightning, il magsafe per la ricarica rapida con wireless.

Riguardo all’autonomia, Apple ha aumentato di una cella l’amperaggio totale a disposizione di iPhone 13 che, insieme alla gestione smart data dall’intelligenza artificiale, dovrebbe regalare ore di autonomia in più rispetto al modello precedente (e anche qualche millimetro di spessore). Per quanto riguarda la dotazione nella connettività, iPhone 13 dispone ovviamente del modulo 5G nella sua forma più efficiente ed evoluta. Il display, chiamato ora Super Retina XDR, propone una luminosità massima che raggiunge i 1200 nit, aumentata di quasi il 30 per cento. Anche quest’anno lo stabilizzatore di immagini migliore sarà montato solo sul modello Pro Max, per ovvie ragioni di spazio. Qualche novità anche sul fronte dei colori: sono stati presentati in cinque varianti chiamate galassia, mezzanotte, red, blu e rosa.

Questi i prezzi ufficiali:
- IPhone 13 128 GB: 939 euro
- iPhone 13 256 GB: 1059 euro
- iPhone 13 512 GB: 1289 euro
- iPhone 13 mini 128 GB: 839 euro
- iPhone 13 mini 256 GB: 959 euro
- iPhone 13 mini 512 GB: 1189 euro
- iPhone 13 Pro 128 GB: 1189 euro
- iPhone 13 Pro 256 GB: 1309 euro
- iPhone 13 Pro 512 GB: 1539 euro
- iPhone 13 Pro 1 TB: 1769 euro

 

iPhone 13, in tutte le sue varianti e modelli, sarà disponibile nei negozi a partire dal 24 settembre, con i preordini a partire dal 17 settembre. Confermata l’assenza di cuffie e alimentatore nella scatola del prodotto.

Per quanto riguarda iPad, Apple ha presentato i modelli di nona generazione e il nuovo iPad mini. La casa di Cupertino ha fatto un sostanziale aggiornamento di design al modello mini, adattandolo alle linee già presenti su Pro e Air. Il display è quindi aumentato fino a raggiungere una diagonale di ben 8.3 pollici senza aumentare di dimensioni. Eliminato il tasto home al centro, mentre il Touch ID è stato trasferito sull’accensione laterale esattamente come avviene su iPad Air di ultima generazione.
Migliorate ulteriormente le fotocamere e relativi obiettivi (12 MP con focale a 1.8, flash led e video fino a 4K); anche gli speaker sono stati aggiornati a stereo in landscape. Il processore è lo stesso di iPhone 13: il famoso A15 Bionic dalle prestazioni impressionanti. Per quanto riguarda il “fratello” maggiore di nona generazione, questi monta ancora il chip A13 Bionic, anche se con prestazioni migliorate del 20 per cento rispetto al precedente modello. Novità importante anche per la fotocamera principale, che adesso monta lo stesso obiettivo ultra grandangolare degli iPad Pro. Questi tutti i prezzi ufficiali, disponibili a partire dal 24 settembre:

- iPad mini 64 GB: 559 euro
- iPad mini 256 GB: 729 euro
- iPad mini 64 GB + GSM: 729 euro
- iPad mini 256 + GSM: 899 euro
- iPad 9 64 GB: 389 euro
- iPad 9 256 GB: 559 euro
- iPad 9 64 GB + GSM: 529 euro
- iPad 9 256 GB + GSM: 699 euro

Oltre ai nuovi iPhone 13 e iPad, uno dei protagonisti principali dell’evento streaming di Apple è stato il nuovissimo Watch Serie 7, che porta con sé numerose novità hardware e software. Non è stato confermato l’atteso cambio di design. Chi si aspettava uno stile più squadrato in linea con i telefoni si è sbagliato: i Serie 7 saranno ancora una volta rotondi e “morbidi”, esattamente come i precedenti, pur vedendo aumentare le dimensioni del display di quasi il 20 per cento. Confermato l’arrivo di watchOS 8 con nuovi stili per i quadranti dell’orologio, HUD semplificata e Apple Fitness, il nuovo servizio a pagamento lanciato anche all’estero e quasi pronto per l’Italia. Parlando di hardware e prestazioni, segnaliamo un display con una luminosità fino al 70 per cento più elevata, la presenza di sensori per la rilevazione ECG, misurazione dell’ossigeno e rinnovata base wireless per la ricarica rapida. Il nuovo orologio Apple sarà disponibile in tutti i negozi prima di dicembre, ma ancora non esiste una data esatta perché non è stata comunicata durante l’evento. Sono state però confermate le colorazioni ufficiali: verde, azzurro, galassia, mezzanotte e rosso, e la presenza dei modelli SE anche quest’anno.


Galleria fotografica


Immagine Apple: tutto sui nuovi iPhone 13, iPad e Watch Serie 7 appena presentati 1


Condividi questa pagina :

Torna indietro